News Promo ed Eventi

LE NORMATIVE DI SICUREZZA CAMBIANO IL SETTORE DELL'ABBIGLIAMENTO DA LAVORO

Inizia un percorso di studio e sviluppo che mira a ridurre gli infortuni sul lavoro, oltre che a preservare la salute dei lavoratori nello svolgere delle loro mansioni. Le aziende spesso riusciranno a muoversi con difficoltà in questo ambito perché pressate tra la tutela dell'ambiente unitamente a quella del loro personale e le richieste della clientela di ottenere prodotti e/o servizi efficienti a costi contenuti.
Ad aiuto di queste imprese si muovono le associazioni di categoria e, nel contempo, sorgono diverse aziende di consulenza per la sicurezza fornendo l'assistenza necessaria e suggerendo le soluzioni più efficaci. Questi consulenti, si concentrano molto sui cambiamenti da apportare alle linee di produzione e agli ambienti di lavoro ma relativamente all'abbigliamento da lavoro come si comportano? Sono molto attenti a tradurre nel concreto le indicazioni rese dai testi di legge ma quando l'azienda, a sua volta, deve trovare l'abbigliamento da lavoro secondo i requisiti previsti deve trovare un altro consulente: il proprio fornitore di abiti da lavoro.
Questi, se conosce veramente il prodotto che espone, saprà proporvi l'abbigliamento da lavoro che per le sue caratteristiche ottempera alle esigenze di conformità secondo normativa antinfortunistica e alle esigenze del dipendente che lo porterà volentieri.